MUD – Modello Unico di dichiarazione ambientale per l’anno 2024

E’ pubblicato in Gazzetta Ufficiale (Serie Generale) n. 52 del 2 marzo 2024, il Decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 26 gennaio 2024 recante l’approvazione del Modello Unico di Dichiarazione ambientale per l’anno 2024, che sarà utilizzato per le dichiarazioni riferite all’anno 2023.

In base all’articolo 6 della Legge 25 gennaio 1994 n.70, il termine per la presentazione del Modello Unico di dichiarazione ambientale (MUD) è fissato in centoventi giorni a decorrere dalla data di pubblicazione e, pertanto, la presentazione del MUD dovrà avvenire entro il giorno 30 giugno 2024. In considerazione del fatto che il 30 giugno 2024 coincide con un giorno festivo, il citato termine viene prorogato al primo giorno seguente non festivo.

La pubblicazione degli allegati al Decreto del Presidente del Consiglio dei ministri recante l’approvazione del Modello Unico di Dichiarazione ambientale per l’anno 2024 è demandata al Ministero dell’ambiente e della sicurezza energetica che, a tal fine, pubblica i seguenti documenti:

– DPCM 26 gennaio 2024 Decreto del Presidente del Consiglio dei ministri recante l’approvazione del MUD per l’anno 2024

– Allegato 1 Istruzioni per la compilazione del Modello unico di dichiarazione ambientale

– Allegato 2 Comunicazione rifiuti semplificata

– Allegato 3 Modelli Raccolta dati

– Allegato 4 Istruzioni per la presentazione telematica

– Sintesi modifiche MUD 2024

Unioncamere provvederà a pubblicare i prodotti informatici e i portali per la compilazione e presentazione del MUD 2024.  

Consulta il sito https://www.ecocamere.it

Fonte: MASE

Privacy PolicyCookie Policy